scarica ruggine!

Rientrare dai viaggi, si sa, è impegnativo, soprattutto quando ci sono fili da tessere e contatti che non si vogliono interrompere. Così, tra raffreddori e nostalgia che non se ne volevano proprio andare, abbiamo dovuto ritrovare l’equilibrio prima di riuscire a pubblicare il pdf. Nel frattempo, abbiamo cominciato a organizzare nuove presentazioni della rivista, quindi mentre finalmente scaricate Ruggine qui, preparatevi a vederci di persona nella vostra città o provate a organizzare altre presentazioni in angoli da noi ancora inesplorati.


Comments are closed.