Ruggine 4 in stampa!

A Firenze si dice: “siamo alle porte coi sassi”. Ebbene si, abbiamo dato alle stampe il quinto numero di Ruggine.

Travolti dalle molte cose da fare abbiamo lavorato in fretta e furia senza dar notizia di noi, ce ne scusiamo con tutti.. ma eccovi la sorpresa di un nuovo scintillante numero!
Se tutto va bene lo porteremo fresco fresco all’hackit 2012, il 29-30 giugno/1 luglio a L’Aquila.

Vi accorgerete che è un numero un po’ fuori dall’ordinario, abbiamo dato molto spazio alla saggistica per ospitare due lunghi interventi sullo steampunk. Si tratta di due visioni diverse e complementari: quella di Margaret Killjoy e quella di James Schafer & Kate Franklin. Abbiamo seguito con estremo interesse questo dibattito su immaginario e letteratura fantastica e abbiamo deciso che dovevamo proprio condividerlo con voi.

A gamba tesa, arriva anche una piccola rubrica dal titolo “i promemoria della Ruggine”: appunti veloci su alcune delle cose in cui siamo incappati in questi mesi. Siamo notoriamente con la testa tra le nuvole, quindi sicuramente avremo dimenticato molte delle cose che volevamo segnalarvi, ma alcune ce le siamo tatuate in testa per non perderle.

Poi però non abbiamo lasciato indietro narrativa e poesia, con alcuni autori che per la prima volta solcano le nostre pagine, con altri invece già ben noti e un lieto e atteso ritorno. Aspettando l’apocalisse ci siamo detti che non potevano neanche mancare delle dolcissime filastrocche per allietare questo dissonante periodo.

Gli illustratori come sempre ci hanno lasciato a bocca aperta, anche considerato il pochissimo tempo a disposizione.. le pagine di Ruggine sono sempre più disegnate, e questo ci rende felici.

Insomma… ancora pochi giorni d’attesa!


Leave a Reply